Cantina La Vis

Di seguito potrete trovare il testo dell’interrogazione, con risposta e replica che ho presentato nella seduta consiliare del 6 marzo 2013 dove chiedo delucidazioni in merito alla vicenda giudiziaria che riguarda la Cantina La Vis. Al seguente link potete trovare il video del mio intervento: http://www.consiglio.provincia.tn.it/consiglio/consiglieri_provinciali/consiglieri_rice.it.asp?pagetype=rice&id=55468&type=inter&ZID=5395930 Ill.mo signor Bruno Dorigatti Presidente del Consiglio provinciale SEDE    Interrogazione a risposta immediata Risulta essere stata depositata la richiesta di rinvio a giudizio nel confronto degli ex amministratori della Cantina La Vis per aver omesso di indicare nei bilanci societari la fidejussione di 12.200.000,00 euro rilasciata dalla cooperativa in favore di Isa Spa e per aver omesso di informare l’organo di revisione. In …

Leggi →

Elezioni politiche – serve cambiare marcia..

Una cosa è certa: in pochi hanno indovinato completamente il risultato finale. Molti prevedevano un buon risultato di Grillo, perché il malumore verso la vecchia politica era palpabile, ma diventare primo partito in Italia è un bel botto. Pochi prevedevano che Berlusconi arrivasse a un soffio dalla vittoria alla Camera, visti i sondaggi delle ultime settimane, mentre molti ne prevedevano un buon risultato al Senato. In tanti avevano iniziato a dubitare della solidità della proposta neocentrista di Monti, ma pochi pensavano che anche al Senato sarebbe stato così debole da essere irrilevante. Qualcuno era preoccupato che alla fine la campagna “tradizionale” del Pd avrebbe portato a non discostarsi dallo zoccolo …

Leggi →

Legge sui comuni

Approvata nella seduta del consiglio regionale del 23 gennaio 2013 la nuova legge sui comuni, il disegno di legge 15: ““Modifiche alle disposizioni regionali in materia di ordinamento ed elezione degli organi dei comuni”. La nuova normativa, in sintesi, prevede una riduzione del 7% delle indennità dei sindaci e degli assessori dei 332 comuni della regione ed una riduzione complessiva di circa 540 assessori. Nei comuni sotto i 1000 abitanti le giunte comunali saranno composte al massimo da due assessori più il sindaco. Per quanto riguarda i consigli comunali é prevista una riduzione dei consiglieri comunali pari a circa il 10% in Alto Adige e al 20% in Trentino. Il …

Leggi →

Disoccupazione in Trentino – interrogazione

Di seguito il testo dell’interrogazione sul tema della disoccupazione in Trentino e degli interventi per contrastarla. Ill.mo Signor Bruno Dorigatti Presidente del Consiglio provinciale SEDE Interrogazione a risposta immediata n. 5614 L’economia reale in Italia è in evidente e crescente affanno e l’occupazione ne risente gravemente, specialmente per quanto concerne i giovani (under 35) e gli estromessi dal mercato del lavoro con più di 50/55 anni, in particolare se non qualificati. Anche in Trentino la situazione appare aggravarsi. L’amministrazione provinciale ha messo in atto molte  strategie di stimolo all’economia sul fronte dell’innovazione, anche se resta il rischio una dispersione in troppi “rivoli” della contribuzione economica. Chiedo al Presidente della Provincia …

Leggi →

Ex Cederna – Interrogazione

Potete trovare di seguito il testo dell’interrogazione discussa in Consiglio il 16 gennaio 2013 e che in sostanza chiede delucidazioni in merito allo stato dell’operazione di riqualificazione della fabbrica perginese Cederna. Ill.mo signor Bruno Dorigatti Presidente del Consiglio provinciale   Interrogazione n. 3747 Nel 2003 la fabbrica perginese Cederna, fondata nel 1961 come “Manifatture Perginesi”, chiudeva definitivamente, lasciando un’area di 25.243 metri quadrati con piazzali e capannoni. Venne subito dopo costituita la società Pergine Sviluppo spa, controllata dagli artigiani attraverso l’Associazione e la Cooperativa di garanzia (30% la prima, 20% la seconda), partecipata dal Comune (25%) e dalla Cassa Rurale di Pergine (25%), la quale in seguito ha ceduto la …

Leggi →

Auto sanitartia. Quando in Alta Valsugana?

Di seguito il testo dell’interrogazione a risposta immediata presentata e discussa nella seduta consiliare del 16 gennaio 2013. Ill.mo signor Bruno Dorigatti Presidente del Consiglio provinciale SEDE Interrogazione a risposta immediata n. 5562 Quando un servizio di auto sanitaria anche in Alta Valsugana Il progetto “auto sanitaria” si sta espandendo un po’ in tutta la Provincia, (in Val di Sole, a Rovereto, nel Primiero, a Trento città, sugli Altipiani Lavarone-Folgaria) con l’esclusione dell’Alta Valsugana dove, nonostante la densità di popolazione, con Pergine che è il terzo Comune del Trentino, e la vastità del territorio che spazia dall’Altopiano di Pinè a tutta la Val dei Mocheni fino a Levico Terme e …

Leggi →

Accordo PD – SVP – PATT

Nei giorni scorsi è stato siglato uno storico accordo tra il mondo autonomista (Sudtiroler Volkspartei e Partito Autonomista Trentino Tirolese) e il Partito Democratico. Per la prima volta la SVP abbandona la logica del blockfrei – ovvero la politica dell’equidistanza tra gli schieramenti nazionali – e dichiara che è il centrosinistra anche a livello nazionale lo schieramento più vicino alle istanze dell’autonomia. L’accordo, oltre a segnare un impegno politico chiaro, tocca punti concreti molto importanti per il futuro del Trentino e dell’Alto Adige / Sudtirol. Il risultato delle prossime elezioni politiche sarà decisivo, oltre che per il futuro del Paese, anche per il futuro del Trentino, perché la scelta sarà …

Leggi →

Intervento alla finanziaria 2012

Sono due gli elementi che si intersecano e che sono il centro della discussione sul bilancio della Provincia. Uno è quello della crisi, l’altro l’evoluzione del rapporto tra Provincia e Stato nella gestione delle risorse. Vale la pena ricordare per sommi capi tale percorso. Nel corso degli anni si è passati gradualmente da un sistema delle entrate che dipendeva molto dai trasferimenti statali ad un sistema più autonomo. In particolare le norme di attuazione del 1992 hanno determinato il cardine della struttura delle entrate che anche oggi possediamo, ovvero il principio dei 9/10 come regola generale, fornendo una maggiore certezza sulle entrate che costituiscono il bilancio della Provincia. Nel corso …

Leggi →

Intervento sul bilancio

In allegato potete trovare la traccia dell’intervento svolto in Consiglio nel corso della discussione sulla legge finanziaria. E’ un in intervento in cui ho cercato di dire come vedo il Trentino, le sue criticità e le sue potenzialità senza nascondere quello che penso. Si compone di: – una prima parte di bilancio della legislatura, – alcune valutazioni sulla politica economica del Trentino – una visione generale sui concetti di Autonomia e comunità che oggi necessitano di essere ripensati; qui in particolare credo si possa trovare una prospettiva originale sull’autonomia trentina – alcune proposte per il Trentino – una chiusura sul ruolo della politica. Clicca qui sotto per leggere l’intervento: INTERVENTO …

Leggi →

Emendamenti alla finanziaria regionale 2013

Di seguito potrete trovare gli emendamenti presentati dal Gruppo consiliare PD del Trentino alla Finanziaria Regionale. Il filo conduttore di tutti gli emendamenti presentati va nella direzione di una visione aperta dell’Autonomia, che non può essere chiusura localista e autoreferenziale, ma capacità di relazione. FINANZIARIA REGIONALE emendamenti Articolo 1 (prima firma Zeni) La legge finanziaria di quest’anno si caratterizza soprattutto per la proposta di un fondo di sviluppo del territorio. L’idea di un fondo di sviluppo del territorio capace di convogliare risorse di soggetti privati o istituzionali che altrimenti vengono investite fuori dalla Regione – sommandole a risorse pubbliche derivanti dall’avanzo della Regione – è una idea molto positiva. Il …

Leggi →
Pagina 46 di 56« Prima...102030...4445464748...Ultima »