[raw]

Acceleriamo sui vaccini!

corriere

Dal Corriere della Sera di oggi.. se non recuperiamo in fretta, saremo gli ultimi in Italia a raggiungere la copertura necessaria per avere immunità di gregge. Però possiamo dire di avere il tendone vaccinale più grande (e caldo e costoso..) del Paese.. Diciamo che ci sono margini di miglioramento..

Leggi →

La storia di Saman

saman

La storia di Saman impone una riflessione profonda, perché riguarda sia la grave questione della violenza sulle donne, sia quella di sacche culturali non compatibili con i più basilari diritti umani. La storia di questa ragazza di origine pakistana, che vuole vivere la sua vita senza le imposizioni inaccettabili della famiglia, ci interroga sulle difficoltà dei percorsi di interculturalità. Interculturalità, concetto ben diverso dal relativismo del supermercato della multiculturalità, e che comporta uno sforzo di confronto e approfondimento più faticoso ma più generativo di prospettive. Indigna constatare che in Italia ci siano persone che pretendono – e non lasciano alla libera scelta – l’osservanza rigida di ritualità religiose e che …

Leggi →

Grandi carnivori: quali le strategie in atto?

orsi

Ho depositato una richiesta di comunicazione sulla gestione dei grandi carnivori, per capire ed eventualmente condividere la strategia, mentre siamo all’inizio di una stagione estiva, con numerosi episodi di contatto e qualche danno e prima che si verifichino incidenti rilevanti. Purtroppo la comunicazione non è stata ancora trattata in aula perché “l’assessore non è pronta”.. speriamo che non lo sia solo per l’aula, e non anche per la gestione dell’assessorato..  Oggetto: richiesta di comunicazione informativa al Consiglio prov.le Ai sensi dell’art. 140 del Regolamento interno, si chiede al sig. Presidente della Giunta provinciale di svolgere una comunicazione informativa urgente sullo stato di gestione dei grandi carnivori in Trentino. In particolare …

Leggi →

Centro vaccinale di San vincenzo: come si procederà per migliorare la situazione?

sanvincenzoc

Centro vaccinale di San vincenzo: come si procederà per migliorare la situazione? Mentre i dati nazionali indicano il Trentino come il territorio con la più alta percentuali di dosi vaccinali disponibili non somministrate, e le proiezioni come il territorio che raggiungerà per ultimo l’immunità di gregge, ha aperto il centro vaccinale di San Vincenzo a Trento. Presentato in pompa magna come il più grande d’Italia, la partenza ha evidenziato molti disagi. Erano state molte le perplessità sollevate di fronte alla scelta di costruire una tensostruttura in un piazzale fuori città, in particolare per i possibili disagi per gli utenti, e pare che molte di queste preoccupazioni si siano rivelate fondate: …

Leggi →

Libertà di stampa

stampa

Ho partecipato questa mattina a Trento all’incontro sulla libertà di stampa ed in difesa dell’articolo 21 della Costituzione, che si è svolto in tutti i capoluogo di Regione. Una delle grandi sfide della nostra epoca è trovare una gestione sostenibile dell’enorme mole di informazioni a cui ogni cittadino è sottoposto quotidianamente, recuperando l’autorevolezza e l’imparzialità della fonte, perchè anche in questo campo “uno non vale uno”. Oggi è stata sottolineata la difficile situazione del settore dell’editoria, con i due terzi dei giornalisti italiani con contratti atipici o partita iva, ed una conseguente difficoltà di libertà e prospettive. Un approfondimento meriterebbe l’intervento dell’assessore Spinelli, che ha sottolineato come non debba esserci …

Leggi →

Chi è in aula e chi va in bici..

fugattibici

Sono un vecchio ciclista. Oggi mi sarebbe piaciuto molto salire a Sega di Ala per l’arrivo di tappa al giro. Magari sfidando Fugatti.. a naso credo che sarei arrivato in cima per primo, io con la bici tradizionale e lui con quella a motore.. Però ero in Consiglio regionale, in una seduta tesa e istituzionalmente importante, quella di metà legislatura, che per lo Statuto di autonomia doveva eleggere il nuovo Presidente del Consiglio. Come minoranze abbiamo sollevato la questione di sostituire come componente dell’ufficio di presidenza il consigliere Savoi, per la sua condotta non dignitosa. Di fronte alla totale indifferenza della maggioranza, non abbiamo partecipato al voto. Ma il numero …

Leggi →

Interventi mirati per ridurre il rischio zecche

zecchec

  Proposta di mozione n. Interventi mirati per ridurre il rischio zecche La Fondazione Edmund Mach ha iniziatomonitoraggi e screening molecolari per creare mappe e modelli matematici relativi alla presenza sul territorio provinciale di zecche. In un recente comunicato la Fondazione ricorda che “La presenza nei boschi delle zecche (Ixodes ricinus) è rilevabile generalmente da marzo e raggiunge il suo picco tra la fine di maggio e la prima metà di giugno. Questa specie è diffusa in tutti gli ambienti forestali dal fondovalle fino ai 1200 m s.l.m. e può trasmettere pericolose malattie, tra cui l’Encefalite virale (TBE), la Malattia di Lyme e la rickettsiosi. La prevenzione della puntura di …

Leggi →

Quarantena delle classi con 2 positivi

classi

Approvata in Consiglio provinciale la risoluzione che impegna a ristabilire il criterio di 2 positivi – e non 1 solo – per quarantenare una classe Proposta di risoluzione Quarantena delle classi nelle scuole: ristabilire il criterio di due studenti positivi per quarantenare una classe La pandemia ha imposto ovunque restrizioni e regole rigorose. Fortunatamente il covid non risulta avere conseguenze particolarmente gravi su bambini e giovani, i quali possono però contagiare persone considerate più a rischio, in particolare fragili ed anziani. Per questo motivo molte restrizioni negli scorsi mesi hanno riguardato il mondo della scuola, con regole di comportamento (distanze, mascherine, igiene, numero studenti per classe..) e sui trasporti. Una …

Leggi →

Covid: sul salto della lista un’indagine superficiale

salto

Covid: sul salto della lista un’indagine superficiale Su i “salti di lista”e sulle dosi “in avanzo” per le vaccinazioni anti Covid punta il dito il consigliere dem Luca Zeni che in un’ interrogazione si rivolge alla Giunta provinciale dopo aver acquisito la documentazione relativa all’indagine interna condotta dall’Azienda sanitaria provinciale. La Commissione di indagine, presieduta dal direttore del Dipartimento Prevenzione, lo stesso che doveva essere controllato, era stata istituita a fine marzo 2021 al fine di “definire le circostanze ed i possibili profili di responsabilità a carico del personale”, dopo il caso di una vaccinazione fatta “fuori lista” ed anzitempo alla moglie di un dirigente dell’Azienda Sanitaria. Il consigliere evidenzia …

Leggi →

Proposta per rendere pubblico l’elenco dei premiati con l’Aquila di San Venceslao

torgler

Proposta di mozione  L’alta onorificenza dell’ “Aquila di San Venceslao” viene attribuita, come noto, dalle Istituzioni della nostra speciale Autonomia provinciale a figure che hanno conseguito meriti particolari nelle discipline dello scibile umano, a coloro che hanno promosso e valorizzato questa terra ed a ospiti illustri che onorano il Trentino con la loro presenza ed attenzione. Risulta che quest’onorificenza sia, attualmente come in passato, nelle disponibilità del Presidente della Giunta provinciale e del Presidente del Consiglio provinciale ed è prevedibile che entrambe le Istituzioni tengano un apposito registro con i nominativi degli insigniti e con le motivazioni che ne hanno determinato la consegna, così come avviene per tutte le onorificenze …

Leggi →
[/raw]