Riabilitazione in Trentino: Regia a Villa Rosa senza tagli ai privati

Vi propongo la mia riflessione, apparsa oggi su l’Adige, in merito alla Riabilitazione in Trentino ed al rapporto tra  sanità pubblica e privata.   Il dibattito che si è sviluppato negli ultimi giorni sull’Adige in seguito alle richieste di alcuni esponenti politici della zona di Arco di aumentare gli stanziamenti di risorse pubbliche alla struttura …

Leggi →

Zeni al governatore: la tattica non basta

L’ esponete dem irritato dai dubbi sull’ alleanza con il Pd: «Ciò che occorre è un’ idea di sviluppo» L’ assessore: «Argomenti che allontanano i cittadini. È il tempo delle scelte, serve chiarezza» Corriere del Trentino, 02.09.2017, di Andrea Rossi Tonon   TRENTO «Rossi si è comportato più da tattico che da politico e le …

Leggi →

Vaccini, che fare

In Trentino il sistema sanitario e quello scolastico hanno predisposto procedure semplificate e chiare per aderire alle novità introdotte dalla legge sui vaccini; la nuova normativa nazionale per infanzia e prima infanzia fissa il principio che chi non è conforme agli obblighi vaccinali non può accedere ai servizi, mentre per la fascia 6- 16 anni, …

Leggi →

Riorganizzazione dell’Azienda sanitaria: approvato il Regolamento

    Un anno di tempo per passare da una gestione basata su 6 articolazioni organizzative fondamentali (AOF) e 21 strutture complesse tecnico/amministrative, ad una gestione più snella con 3 AOF (Dipartimento prevenzione, Servizio territoriale e Servizio ospedaliero  provinciale), 6 dipartimenti tecnico amministrativi e 5 nuove figure di coordinatori dell’integrazione fra ospedale e territorio per …

Leggi →

Nasce la Rete riabilitativa provinciale

Passare da una gestione episodica della riabilitazione a una presa in carico individualizzata del paziente, in un’ottica di appropriatezza delle cure erogate. Punta a questo la Rete riabilitativa provinciale, istituita oggi da tre distinte deliberazioni presentate dall’assessore alla salute e politiche sociali, Luca Zeni.  Tre i cardini della riforma, perché di questo si tratta, del …

Leggi →

Zeni a Roma: concordato un focus con migliori indicatori per misurare le performances della sanità trentina

Il Direttore Generale Andrea Urbani: “La sanità trentina in termini di qualità è probabilmente la migliore del Paese” L’assessore provinciale alla salute Luca Zeni ha partecipato stamani a Roma alla Tavola rotonda organizzata da Crea-Consorzio per la Ricerca Economica Applicata in Sanità, nell’ambito della presentazione del V rapporto nazionale sulla valutazione dei sistemi sanitari regionali. La …

Leggi →

Vaccini

Mi sono arrivate molte sollecitazioni sul tema vaccini. Provo a rispondere ad alcune di esse (anche se alcune posizioni particolarmente rigide difficilmente cambieranno). 1) La preoccupazione.  Sarebbe un comportamento superficiale se un genitore non si preoccupasse di fronte a un dibattito mediatico che ha creato molta confusione. Ho due figli piccoli, e prima di vaccinarli …

Leggi →

Maggioranza Provinciale: condivisa l’obbligatorietà di alcuni vaccini

Il tema dei vaccini e del loro utilizzo deve essere affrontato con serietà poiché coinvolge profili di salute pubblica ed aspetti emotivi delle famiglie, le quali devono trovare un riferimento chiaro nelle istituzioni. Anche in Trentino, come in tutto il resto d’Italia, l’attenzione mediatica sul decreto-legge concernente “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” (7 …

Leggi →

Medicina territoriale: al via la sperimentazione delle Aggregazioni Funzionali Territoriali

“Questo accordo ci consentirà di partire in brevissimo tempo e, soprattutto, in diverse zone del Trentino, con la sperimentazione delle Aggregazioni Funzionali Territoriali, ovvero con la riorganizzazione di una parte importante della medicina territoriale: questo significa avere la possibilità di offrire servizi sempre più vicini alle esigenze di salute dei territori e dei loro cittadini”. …

Leggi →

Rassegna Stampa – Zeni: No a veti, il progetto va avanti

l’Adige 25/05/2017 di Luisa Maria Patruno  Il progetto dei “super-ambulatori”, ovvero l’organizzazione del lavoro in gruppo dei medici di base, la cosiddetta “unità di cura territoriale”, non si fermerà solo perché il sindacato dei medici Cisl chiede uno stop. La Provicia non intende infatti accettare veti. L’assessore provinciale alla salute e welfare, Luca Zeni, è …

Leggi →
Pagina 1 di 3312345...102030...Ultima »