ATTENDENDO UNA RISPOSTA DIGNITOSA

Interrogazione Letta la laconica e del tutto insufficiente risposta che il Presidente del Consiglio provinciale ha inteso fornire all’interrogazione n. 1667/XVI, presentata nello scorso mese di luglio dallo scrivente Consigliere ed in attesa della risposta del Presidente della Provincia al quale sono stati rivolti gli stessi quesiti, si ritiene opportuno ritornare sulla questione posta a suo tempo in tema di dichiarazioni razziste, rese pubbliche sulla propria pagina facebook da un esponente della “Lega Salvini” già candidato al Parlamento europeo per il collegio nord-est ricomprendente anche il territorio della provincia di Trento. Evidentemente, oberato dai molti impegni connessi al suo ruolo, il Presidente del Consiglio provinciale non è riuscito a leggere …

Leggi →

LAVORI AL CAMPO C.O.N.I. DI TRENTO

interrogazione Rispondendo all’interrogazione n. 1710/XVI dal titolo “Campo C.O.N.I.: quale lo stato della situazione per la nuova struttura?”, l’Assessore competente per materia afferma che la Provincia ha finanziato la nuova struttura, rimanendo in capo al Comune di Trento tutti gli aspetti relativi alla realizzazione della stessa. Posta l’ormai nota propensione della Giunta provinciale a rispondere in modo evasivo e laconico ad alcune interrogazioni, lasciando peraltro del tutto inevase le restanti, pare poco illuminante rispondere ricordando cose note – come in questo caso, laddove si rammenta la competenza del Comune di Trento sui lavori al Campo C.O.N.I. – e dimenticando invece l’esistenza di una competenza sostanziale, ovvero esulante la mera formalità …

Leggi →

LE MOLTE VERITA’ DI CAVALESE

Lo scorso agosto, lo scrivente aveva raccolto fra la popolazione della Val di Fiemme – e soprattutto nel territorio del Comune di Cavalese – alcune indicazioni informali circa una ricollocazione, in area diversa da quella attuale, dell’ospedale di Cavalese ed, a tal proposito, si sottolineava come alcuni residenti dichiaravano di essere stati avvicinati per sondare la disponibilità a cedere alcune particelle fondiarie, in vista appunto di una ricollocazione del nuovo ospedale di valle da parte della Provincia. Trattandosi di questione di non poco conto, il sottoscritto presentava quindi, in data 22 agosto, una specifica interrogazione – n. 1732 – in Consiglio provinciale, con la quale si chiedeva alla Giunta se …

Leggi →

Le polemiche sul Caravaggio

mart pacher

Oggi è stata inaugurata al Mart una mostra che è stata oggetto di molte polemiche. Ora la rappresentazione che qualcuno prova a dare è che le richieste di alcuni consiglieri provinciali, tra cui il sottoscritto, di chiarimento rispetto ad un caos mediatico istituzionale notevole, nascondesse la speranza che la mostra non si svolgesse. La realtà è molto diversa. Il Mart è un importante museo di arte contemporanea, che negli anni ha svolto importantissime esposizioni, perchè quella è proprio la principale attività di un museo.. Pensiamo a quella sugli impressionisti, o su Antonello da Messina, o la danza delle avanguardie. L’anomalia della mostra – che espone una bella opera tra le numerose …

Leggi →

bollettino covid

Bollettino covid.. – dopo aver ricostruito la lista dei miei contatti delle ultime settimane con l’apss, sembra che gli incontri da considerare “a rischio” non sono stati fortunatamente molti, e soprattutto nessuno con persone anziane. L’abitudine che ho di indossare sempre la mascherina e cercare di mantenere distanze congrue sia all’interno che all’esterno, ha ridotto molto il rischio di contagio; – il mio scrupolo di aver contattato il medico nonostante non avessi tipici sintomi covid, e la decisione di fare comunque un tampone in una situazione dove in altri casi probabilmente non sarebbe stato svolto, ha consentito di intervenire sulla rete dei contatti e monitorare la situazione, e di questo …

Leggi →

Covid

Nei giorni scorsi nella mia routine di runner mi sentivo stanco. Avevo fatto una gara domenica ma facendo fatica. Nei giorni precedenti un dolore alla schiena mi aveva impedito di allenarmi bene, e avevo attribuito a quello la causa, ma anche nei giorni successivi mi sentivo fiacco, con poca voglia di correre, cosa non normale per me. Per questo, avendo ancora in agenda qualche gara, ho contattato il medico, per concordare magari degli esami del sangue, per vedere se fosse tutto a posto. Il medico, pur ritenendola un’ipotesi da escludere visti i sintomi così generici, avendo un’attività dove incontro molte persone, “per scrupolo e per toglierci il pensiero”, mi ha …

Leggi →

Su quale giurisprudenza si fonda il richiamo ai consiglieri provinciali su richiesta del presidente del Mart?

Con nota dd. 30 settembre 2020 il Presidente del Consiglio provinciale comunica a tutti i consiglieri che il Presidente del Mart, on. Vittorio Sgarbi, ha richiesto che “la Presidenza del Consiglio si attivi per evitare che negli atti politici dei singoli consiglieri siano perpetrati attacchi personali o riportate affermazioni lesive del suo operato, e ciò anche al fine di scongiurare future possibili iniziative giudiziarie”. Difficile non rilevare l’ironia della situazione, sia perché l’onorevole Sgarbi è un personaggio pubblico noto sopratutto per esternazioni e toni che non sempre si contraddistinguono per sobrietà, sia perché anche lo stesso Presidente Kaswalder nelle sue funzioni di consigliere ha in passato utilizzato modi che potremmo …

Leggi →

QUALE USO DELLE VISITE GUIDATE?

Interrogazione Grato per la risposta alla mia precedente interrogazione n. 1763/XVI, colgo però nella Sua nota alcune questioni che meritano, senza dubbio, un approfondimento ulteriore, soprattutto in tema di coinvolgimento dei Consiglieri nelle “visite guidate”. Dalle tabelle delle presenze da Lei fornite in allegato alla risposta citata emergono alcuni dati sui quali riflettere. Anzitutto su di un totale di cinquantuno visite dei Circoli Anziani risultano ben quindici Suoi accompagnamenti, mentre gli altri sono suddivisi fra otto in carico ai Consiglieri di minoranza e sette in carico ai Consiglieri di maggioranza. Ma ciò che più stupisce è la distribuzione di tali incarichi, distribuzione che vede ampiamente privilegiati alcuni Consiglieri e per …

Leggi →

I troppi contenziosi persi della giunta provinciale

10anni

Dopo il provvedimento del tar rispetto alla chiusura domenicale dei negozi, ora viene dichiarata illegittima la norma sui 10 anni di residenza per gli alloggi pubblici. Al di là del merito delle questioni, mi voglio soffermare sull’aspetto giuridico/istituzionale di due questioni emblematiche di un modo di porsi della maggioranza leghista al governo della Provincia. Chi governa ha la piena legittimità di portare avanti proposte e progetti i più disparati, ma ha anche il dovere di farlo nel rispetto delle regole del diritto. Su questi due temi, come su altri, abbiamo denunciato subito la fragilità giuridica dell’impianto: “attenti, state facendo una cosa che non sta in piedi, ve la bocceranno, esporrete …

Leggi →

QUALI COSTI PER LA PROVINCIA DALL’INCOSTITUZIONALITA’ EVENTUALE DELLA LEGGE SUL COMMERCIO?

Interrogazione La vicenda della norma provinciale che, di fatto, vieta le aperture commerciali nei giorni festivi sta assumendo sempre più – ed in attesa della sentenza della Corte Costituzionale – i toni di una contrapposizione fondata più sul prevalere ideologico, anziché sui dati di fatto e sulla realtà economica del nostro territorio. Il T.R.G.A. di Trento, accogliendo il ricordo di alcuni esercizi commerciali, ha concretamente inviato un segnale alla Giunta provinciale affinché comprenda la portata del processo di rilevanza costituzionale dalla stessa innescato e la possibilità di innumerevoli ricorsi che rischiano di mettere in seria difficoltà non solo la credibilità dell’impianto autonomistico, ma anche le risorse pubbliche, posto che i …

Leggi →
Pagina 3 di 6212345...102030...Ultima »