Concerto Vasco: le pressioni sulla Commissione per la sicurezza

area concerto vasco

Il concerto di Vasco Rossi a Trento è ormai diventato il principale progetto politico della maggioranza provinciale, che sta concentrando energie senza precedenti su quella giornata. Nonostante i tanti problemi e le tante questioni aperte, dal covid al rincaro energia, dal PNRR al costo della benzina, la Provincia sta impiegando 18 servizi (oltre ad aver coinvolto la questura, l’A22, RFI, il Ministero dei trasporti..) per riuscire a organizzare questo concerto. Di seguito la proposta di risoluzione che è stata bocciata in Consiglio provinciale dalla maggioranza leghista. Proposta di risoluzione Rispettare la funzione di garanzia dei funzionari pubblici, garantire il rispetto delle norme di sicurezza nei grandi eventi, e garantire la …

Leggi →

Assicurare assistenza psicologica per i disagi causati dall’emergenza epidemiologica

Il consigliere Luca Zeni ha depositato una proposta di mozione per assicurare assistenza psicologica per i disagi causati alle persone, ed in particolare ai giovani, dal Covid e dalle restrizioni necessarie per contrastarne la diffusione. Per l’assistenza psicologica, con l’ultima legge di bilancio nazionale, sono stati stanziati più di 430.000 euro per il 2021 e per il 2022 a favore della Provincia di Trento. A questi finanziamenti andrà aggiunta la quota del Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche, incrementato di 20 milioni di euro,  sempre per supportare il personale delle scuole, gli studenti e le famiglie in relazione alla prevenzione e al trattamento dei disagi derivanti dall’emergenza epidemiologica. Con …

Leggi →

Tamponi e procedure

tamponi

“Ho portato mio figlio al campo sportivo.. fuori c’era la fila per i tamponi, tanti no vax. Ho visto alcune persone festeggiare abbracciandosi perché erano risultate positive al test, ero sconvolto”. Questo il messaggio di una conoscente, in merito all’ambulatorio di Pergine chiuso per presunti tamponi falsi. Sarà l’autorità giudiziaria a valutare la situazione dal punto di vista giudiziario. È chiaro che chi compie atti illeciti e non rispetta le regole, ha l’esclusiva responsabilità delle proprie azioni. Tuttavia il sistema di procedure che si adotta in un determinato settore, può rendere più complesso o più facile delinquere. Vale per l’evasione fiscale, vale per le frodi informatiche, vale anche per i …

Leggi →

Spostamento dell’elettrodotto 290 che attraversa Pergine: lo stato dell’arte

Interrogazione  Spostamento dell’elettrodotto 290 che attraversa Pergine: lo stato dell’arte In risposta ad una interrogazione dello scrivente consigliere in merito allo spostamento dell’elettrodotto 290 di proprietà di Terna Spa (int. 969/XVI) il 16 gennaio 2020 l’Assessore competente scriveva: “Riguardo allo spostamento dell’elettrodotto a 220 kV (elettrodotto 290 Borgo Valsugana – Lavis ndr), lo specifico tavolo tecnico tra PAT e TERNA – costituito già nel 2006 e recentemente riconvocato – sta valutando parallelamente alla prosecuzione del procedimento autorizzativo eventuali ulteriori ottimizzazioni. E’ stata ribadita a TERNA la volontà di pervenire quanto prima all’avvio dei lavori per entrambe le tipologie di interventi (complessiva razionalizzazione della rete elettrica a 132 kV nei Comuni …

Leggi →

Odg protocolli covid scuola: più presenza in classe per i vaccinati

L’ordine del giorno discusso in aula il 20 gennaio 2022, purtroppo bocciato dalla maggioranza leghista, che non vuole “discriminare i non vaccinati”. Ordine del giorno disegno di legge “Modificazioni della legge provinciale sulla scuola 2006”, testo unificato dei disegni di legge n. 15/XVI “Modificazioni della legge provinciale sulla scuola 2006” e n. 24/XVI “Modificazioni della legge provinciale sulla scuola 2006: istituzione del sovrintendente scolastico provinciale” Protocolli covid per la scuola: distinguersi dalle disposizioni nazionali solo per motivi solidi e non per favorire gli studenti non vaccinati, evitando più possibile la confusione per scuole e famiglie. La giunta provinciale trentina negli scorsi mesi ha spesso tenuto posizioni ambigue sul tema vaccini. …

Leggi →

Servizio civile o surroghe di lavoratori?

Interrogazione n. SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE O SURROGHE DI LAVORATORI? In occasione della presentazione del bilancio consuntivo del Consiglio provinciale, il Presidente dello stesso ha pubblicamente confermato una linea di risparmio sulle spese di gestione dell’Assemblea legislativa anche per l’anno 2021, riconsegnando alla Provincia oltre 2 milioni di euro, con l’indicazione di impiegarli a favore delle famiglie trentine più bisognose. Molto bene, ma in quella circostanza, il Presidente del Consiglio provinciale ha anche ringraziato il Personale in servizio, nonché i giovani del Servizio Civile e dei tirocini universitari per il lavoro svolto. Non ci si vuole qui soffermare su un’analisi puntuale delle spese del Consiglio, necessarie per una valutazione complessiva, poiché …

Leggi →

Il velo sulla sicurezza per il concerto di Vasco

vasco

COMUNICATO STAMPA Gruppo consiliare Partito Democratico del Trentino Concerto di Vasco: dalla documentazione ottenuta dal Gruppo del Partito Democratico del Trentino emerge che ad ottobre la Commissione di vigilanza ha espresso parere negativo sulla sicurezza, e che vi sarebbero state pressioni sulla struttura amministrativa per ritirare il parere, anche minacciando la sostituzione dei componenti. Alla fine il tentativo di bypassare la Commissione con una consulenza esterna. Ma sulla sicurezza non si scherza: piazza San Carlo non ha insegnato niente? L’azione della giunta provinciale pro tempore, come è emerso anche dalla recente manovra di bilancio, è caratterizzata principalmente dalla gestione dell’ordinaria amministrazione, senza particolari idee di sviluppo, con la politica concentrata soprattutto sulla distribuzione delle risorse in …

Leggi →

L’illuminante risposta sul campo di Tamburello

campo

Con due mesi di ritardo rispetto ai termini previsti dal regolamento, è arrivata l’illuminante risposta dell’assessore allo sport Failoni all’interrogazione sulla necessità di spendere 575.000 euro per rifare un secondo campo di tamburello nel comune di Villa d’Anaunia, comune nel quale è stato realizzato da poco un campo regolamentare, finanziato soltanto 4 anni fa (in allegato il testo di interrogazione e risposta). La risposta è emblematica. Non mi soffermo su quelle affermazioni, non degne di un assessore provinciale (“il tamburello non è certamente da denigrare rispetto a discipline più praticate a livello provinciale e nazionale”), che provano a delegittimare l’interrogante ed a distogliere l’attenzione dal tema oggetto di interrogazione. Non …

Leggi →

Manovra di bilancio, il confronto

foto bilancio

Fugatti: “Siamo un territorio dell’1% (per estensione, popolazione, consumi, ricchezza), e questo è un limite strutturale. Questo territorio, che vale un 1%, trova proprio in questa piccola percentuale il limite che determina la potenza di quel motore che abbiamo sempre chiamato “sistema trentino” Zeni: “Lei sdogana il volare basso come proposta politica, rivendica l’ordinaria amministrazione come programma di governo. Se Pericle avesse detto agli ateniesi: “siamo l’1% della Grecia, limitiamoci ad allevare pecore”, non avremo avuto l’età dell’oro. Se Lorenzo de Medici avesse detto ai fiorentini: “siamo l’1% della penisola, mandiamo i giovani Pico della Mirandola, Botticelli e Michelangelo a pescare nell’Arno”, non avremmo avuto il Rinascimento. Ma pensiamo oggi …

Leggi →

Politiche culturali e reti del nord est

Nei giorni scorsi i tre Teatri Stabili di Bolzano, del Veneto e del Friuli Venezia Giulia hanno sottoscritto un accordo con lo scopo di dar vita ad una rete interregionale per lo spettacolo dal vivo, attraverso una programmazione di sistema ed un conseguente contenimento dei costi. E’ proprio dalla programmazione e dalla sinergia fra territori che il sistema culturale può ritrovare le sue linee di sviluppo ed oltrepassare le difficoltà legate al futuro di sale e teatri. Una iniziativa brillante, dalla quale però il Trentino pare essere totalmente escluso. In proposito, il Consigliere provinciale del P.D., Luca Zeni, ha presentato oggi un’interrogazione, che si allega, per conoscere i motivi dell’esclusione …

Leggi →
Pagina 3 di 8112345...102030...Ultima »