La burocrazia causata dalla giunta provinciale

Ignavia

Interrogazione  Comunità bloccate a causa dei ritardi della Giunta: danni per i cittadini e per l’economia legata all’edilizia   L’articolo 5 della L.P. 6 agosto 2020, n° 6 prevede che “1. In vista di un intervento legislativo di riforma generale dei capi V e V bis della legge provinciale 16 giugno 2006, n. 3 (Norme in materia di governo dell’autonomia del Trentino), non sono indette le elezioni ai sensi dell’articolo 17 quater della legge provinciale n. 3 del 2006 e, entro quindici giorni dallo svolgimento del turno elettorale generale 2020 per l’elezione del sindaco e dei consigli comunali, la Giunta provinciale nomina un commissario per ogni comunità, da individuare nella …

Leggi →

Inginocchiarsi per obbligo

calcio

Da giorni si discute della scelta di alcuni giocatori italiani di stare in piedi, anziché inginocchiarsi, per manifestare contro il razzismo. Ci sono gesti simbolici che sono molto importanti, per sensibilizzare su un tema. Però quando si pretende che quel gesto sia adottato obbligatoriamente, si sbaglia, perché invece che una testimonianza personale di adesione diventa un gesto formale e meno significativo. Il razzismo è una delle peggiori distorsioni del pensiero che ci sono, e ho questa convinzione radicata dentro di me. Ma se mi fossi trovato in campo (ipotesi di fantasia, il mio passato di calciatore, pur glorioso, è caratterizzato da piedi meno sensibili di quelli di Insigne o Chiesa..

Leggi →

Contributi ristrutturazioni

Ristrutturazione

Interrogazione a risposta immediata  Con delibera 1464 del 25/09/2020 sono stati approvati criteri e modalità di concessione del contributo a copertura degli interessi relativi al mutuo/prestito stipulato per l’anticipazione delle detrazioni d’imposta previste dalle disposizioni statali e del contributo in conto capitale per le spese relative agli interventi di recupero e/o di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio. Il comma 5 dell’art. 4 del Bando 2020 allegato alle delibera stabilisce: “Nella domanda non vanno indicate le spese per le quali il richiedente ha esercitato o intende esercitare l’opzione di cessione del credito d’imposta o lo sconto sul corrispettivo dovuto in luogo delle detrazioni fiscali ai sensi della normativa statale vigente.” Questa …

Leggi →

Ortopedia pediatrica: quale programmazione?

ortopedia pediatrica

In seguito alla notizia del pensionamento del responsabile di ortopedia pediatrica e delle dimissioni negli ultimi mesi di due medici (su quattro totali) ho chiesto in una nuova interrogazione (in allegato) alla Giunta come preveda di far fronte a questa urgenza di personale nell’immediato, evitando che le famiglie debbano rivolgersi fuori provincia e come intenda organizzare il servizio nei prossimi mesi per garantire un’assistenza di qualità. La questione è urgente in quanto “non pare esagerato definire drammatico il fatto che un reparto così delicato con un solo medico non può garantire la qualità dell’assistenza, sia perché fisicamente impossibile sia perché giuridicamente in contrasto con la disciplina del diritto del lavoro”. …

Leggi →

Il pensiero attuale di Flavio Mengoni

Flavio-Mengoni

L’intervento pubblicato sul quotidiano L’adige in ricordo di Flavio Mengoni Il 20 giugno di otto anni fa si spegneva il Presidente della Provincia Flavio Mengoni, forse uno dei più brillanti ed acuti uomini di governo di questa terra. Per troppo tempo ingiustamente dimenticato o vittima di perduranti silenzi, forse dovuti proprio alla sua libertà di pensiero a volte “scomoda”, egli aveva saputo offrire alla politica la lungimiranza di uno sguardo alto, la potenza di intuizioni ragionate e la profondità di una cultura vera e multiforme. Pur avendolo conosciuto solo nelle ultime fasi del suo cammino umano e professionale, ne ho sempre ricavato la nitida immagine di uno spirito libero ed …

Leggi →

Riforma istituzionale: superare la confusione attuale

comunità

  Mozione Riforma istituzionale: superare la confusione attuale e definire una proposta Definire l’assetto istituzionale di un ente politico territoriale è un esercizio particolarmente delicato ed impattante per lo sviluppo di una comunità. Percepito spesso come tema tecnico e poco rilevante, segna in realtà le modalità con le quali vengono assunte le decisioni, e le ripercussioni sono assolutamente concrete. Le peculiarità di un territorio di montagna come il Trentino, il suo percorso storico, le sue caratteristiche comunitarie oltre che geografiche, hanno portato nel tempo a sistemi organizzativi originali di autogoverno, si pensi ad esempio alle comunità delle regole. Più recentemente, con il riconoscimento di uno Statuto speciale per la nostra …

Leggi →

Acceleriamo sui vaccini!

corriere

Dal Corriere della Sera di oggi.. se non recuperiamo in fretta, saremo gli ultimi in Italia a raggiungere la copertura necessaria per avere immunità di gregge. Però possiamo dire di avere il tendone vaccinale più grande (e caldo e costoso..) del Paese.. Diciamo che ci sono margini di miglioramento..

Leggi →

La storia di Saman

saman

La storia di Saman impone una riflessione profonda, perché riguarda sia la grave questione della violenza sulle donne, sia quella di sacche culturali non compatibili con i più basilari diritti umani. La storia di questa ragazza di origine pakistana, che vuole vivere la sua vita senza le imposizioni inaccettabili della famiglia, ci interroga sulle difficoltà dei percorsi di interculturalità. Interculturalità, concetto ben diverso dal relativismo del supermercato della multiculturalità, e che comporta uno sforzo di confronto e approfondimento più faticoso ma più generativo di prospettive. Indigna constatare che in Italia ci siano persone che pretendono – e non lasciano alla libera scelta – l’osservanza rigida di ritualità religiose e che …

Leggi →

Grandi carnivori: quali le strategie in atto?

orsi

Ho depositato una richiesta di comunicazione sulla gestione dei grandi carnivori, per capire ed eventualmente condividere la strategia, mentre siamo all’inizio di una stagione estiva, con numerosi episodi di contatto e qualche danno e prima che si verifichino incidenti rilevanti. Purtroppo la comunicazione non è stata ancora trattata in aula perché “l’assessore non è pronta”.. speriamo che non lo sia solo per l’aula, e non anche per la gestione dell’assessorato..  Oggetto: richiesta di comunicazione informativa al Consiglio prov.le Ai sensi dell’art. 140 del Regolamento interno, si chiede al sig. Presidente della Giunta provinciale di svolgere una comunicazione informativa urgente sullo stato di gestione dei grandi carnivori in Trentino. In particolare …

Leggi →

Centro vaccinale di San vincenzo: come si procederà per migliorare la situazione?

sanvincenzoc

Centro vaccinale di San vincenzo: come si procederà per migliorare la situazione? Mentre i dati nazionali indicano il Trentino come il territorio con la più alta percentuali di dosi vaccinali disponibili non somministrate, e le proiezioni come il territorio che raggiungerà per ultimo l’immunità di gregge, ha aperto il centro vaccinale di San Vincenzo a Trento. Presentato in pompa magna come il più grande d’Italia, la partenza ha evidenziato molti disagi. Erano state molte le perplessità sollevate di fronte alla scelta di costruire una tensostruttura in un piazzale fuori città, in particolare per i possibili disagi per gli utenti, e pare che molte di queste preoccupazioni si siano rivelate fondate: …

Leggi →
Pagina 4 di 74« Prima...23456...102030...Ultima »