Una proposta per il turismo: Trentino campione nella lotta al covid

  Il Consiglio provinciale ha discusso l’ordine del giorno che ho presentato in materia di turismo e Covid. La maggioranza ha scelto di approvare soltanto i punti 2 e 3, bocciando premessa e punti 1 e 4. Meglio di niente, perché si è fissato un principio importante, quello dell’impegno nella promozione del vaccino senza deroghe e con il massimo rigore nell’applicazione delle regole sul green pass.   ai disegni di legge di bilancio n. 120, 121 e 122 Una proposta per il turismo: Trentino campione nella lotta al covid. La stagione invernale è iniziata, e sarà essenziale per il nostro sistema socio economico che si possa lavorare più possibile e …

Leggi →

Svincolo SS47 per Ischia, bocciata la messa in sicurezza

ss47

Inspiegabilmente bocciato dalla maggioranza leghista in Consiglio provinciale l’ordine del giorno che chiedeva degli interventi molto semplici e poco costosi per mettere in sicurezza uno svincolo molto pericoloso tra la SS47 della Valsugana e la SP 16 per Ischia. La richiesta non prevedeva interventi finanziari rilevanti, ma poteva contribuire a migliorare la situazione in tempi molto contenuti. La bocciatura dell’ordine del giorno è dovuta esclusivamente a motivi politici, ed infatti non vi è stata da parte del Presidente Fugatti alcuna motivazione tecnica rispetto al parere negativo. Con questo modo di fare però non si fa un torto al consigliere provinciale proponente, ma alle decine di migliaia di persone che transitano …

Leggi →

Lo strappo a “Trentino Trasporti”

ANCORA DIMISSIONI NEI C.D.A. DI ENTI E SOCIETA’ PROVINCIALI Le inattese ed improvvise dimissioni della direttrice generale della società “Trentino Trasporti s.p.a.” pongono, non solo un grave problema di gestione di una società strategica per l’intero territorio in un momento oltremodo difficile e complesso come quello della pandemia in atto e dei nodi legati al trasporto pubblico soprattutto degli studenti e dei pendolari, ma sottolineano ancora una volta le evidenti difficoltà di rapporto con la politica da parte di manager seri, preparati ed autonomi. Dimissioni a raffica nei ruoli apicali del settore sanitario; dimissioni del direttore del Centro “S. Chiara”; dimissioni del c.d.a. di “Trentino Digitale s.p.a.” e via dicendo …

Leggi →

SKY FAMILY: quali i motivi dello svuotamento dell’iniziativa?

In data odierna, il Consigliere provinciale del PD del Trentino, Luca Zeni ha presentato una interrogazione (qui allegata) al fine di capire come mai l’iniziativa denominata “Sky Family”, che già da dodici anni coinvolge le famiglie trentine con agevolazioni per avvicinare i bambini ed i ragazzi allo sport dello sci, sia stata praticamente svuotata dalla Giunta provinciale? Infatti l’agevolazione prevista dal progetto “Sky Family in Trentino” risulta valida solo nei giorni feriali, mentre rimane esclusa nel periodo natalizio, ma anche – ed è questa la novità amara introdotta quest’anno – in tutti i fine settimana (sabato e domenica) e nel periodo carnevalesco. Insomma, l’agevolazione rimane valida solo per i giorni …

Leggi →

RICERCA, PRODUZIONI E CONCORRENZA

  Recentemente la Fondazione “E. Mach”, a seguito di un lungo e proficuo lavoro di ricerca, ha prodotto sei nuove varietà di mirtillo adatte alla coltivazione nell’area del bacino mediterraneo. Un grande passo avanti sul piano scientifico, ma non altrettanto su quello commerciale, posto che i “diritti di privativa varietale del selezionatore” sono stati acquistati da un importante imprenditore straniero privato del settore, anziché puntare a coinvolgere nell’operazione commerciale i produttori locali. Aver quindi venduto le royalties all’estero, significa consentire la messa sul mercato di prodotti che andranno in evidente concorrenza con i piccoli frutti del Trentino. Da un lato finanziamo la ricerca e dall’altro ne vendiamo i risultati a …

Leggi →

Perché l’Azienda Sanitaria non ha ancora concluso le procedure di sospensione dei sanitari non vaccinati?

A CHE PUNTO SONO LE SOSPENSIONI DEI SANITARI “NO VAX”? Spiace constatare ancora una volta come la Giunta provinciale, in piena emergenza, navighi sempre a vista ed in proposito, il Consigliere provinciale del P.D. Luca Zeni ha depositato oggi un’interrogazione, rilevando le molte carenze organizzative della Giunta provinciale. Dall’ assenza di disposizioni omogenee per i mercatini di Natale, all’elasticità rispetto all’obbligo di green pass sulle piste da sci; dagli scarsi controlli iniziali per gli accessi a scuola in mancanza di tamponi, alle perplessità ingiustificate sul vaccino ai minori; dalla richiesta di accesso sui mezzi pubblici senza green pass per gli studenti, alla presenza, fra i consiglieri più ascoltati dal Presidente …

Leggi →

Protocolli covid per la scuola in Trentino per non infastidire i no vax?

  Interrogazione  Protocolli covid per la scuola in Trentino per non infastidire i no vax? La giunta provinciale trentina negli scorsi mesi ha spesso tenuto posizioni ambigue sul tema vaccini. Se da un lato raccomandava naturalmente la vaccinazione, dall’altro evitava decisioni chiare in molti settori. Dall’ingresso nelle scuole ai mercatini, dalle sospensioni per i sanitari non vaccinati ai cortei no vax, spesso la giunta ha evitato di entrare in contrasto con i no vax. Anche rispetto all’apertura delle piste da sci, la posizione era molto “elastica”, con l’assessore al turismo che sosteneva essere sbagliato differenziare tra vaccinati e non vaccinati, e anche sul green pass chiedeva controlli non troppo rigorosi. …

Leggi →

CUP: Quali strategie per migliorare il servizio di prenotazione visite?

Interrogazione  Quali strategie per migliorare il servizio di prenotazione visite? Nel corso degli anni, assieme all’invecchiamento della popolazione, è aumentata costantemente la richiesta di prestazioni sanitarie. Al CUP le prenotazioni sono aumentate ogni anno dalle 1.210.966 del 2014 alle 1.375.274 del 2019, con una percentuale di libera professione che oscillava generalmente tra 112.000 e 117.000, salvo un picco a 140.000 nel 2016. Nel 2020 c’è stato un forte calo, con 1.166.890 prenotazioni totali al cup, di cui 84.010 in libera professione. Sicuramente ha inciso in maniera determinante la pandemia di Covid, sia sulla parte della richiesta da parte dei cittadini, che per lunghe fasi hanno spesso rinviato le visite, a …

Leggi →

Presidio del territorio e lotta ai cambiamenti climatici

vt

L’emergenza climatica è riconosciuta come una realtà e la lotta al cambiamento climatico è una priorità a livello internazionale. Al di là della simpatia per la persona e dello slogan semplicistico, quando Greta Thunberg accusa i leader del mondo di fare troppo poco (“sono solo bla bla bla”), evidenzia la necessità di essere più radicali sulle scelte legate a clima ed ambiente. Un territorio come il Trentino, che veicola di se stesso un’immagine pulita, salubre, positiva, deve orientare le sue scelte alla sostenibilità. Il vicino Alto Adige nelle scorse settimane ha dichiarato che punta ad essere il territorio più sostenibile d’Europa. Per questo ho presentato una mozione in Consiglio provinciale …

Leggi →

Castel Valer: dubbi e domande sull’operazione immobiliare

CASTEL VALER: DUBBI E DOMANDE SULL’OPERAZIONE IMMOBILIARE Con una seduta straordinaria il 16 novembre, la Giunta provinciale ha adottato una delibera che autorizza l’acquisto di Castel Valer. Un atto atteso, perché da molti mesi era nota l’intenzione della Giunta di acquistare l’immobile, e da molti mesi si vociferava di possibili permute che coinvolgevano numerosi e importanti immobili di proprietà della Provincia autonoma di Trento. Già nel mese di aprile, con un’interrogazione a firma del consigliere Zeni, si chiedevano spiegazioni rispetto alla sdemanializzazione dell’ex Villa Rosa di Pergine, atto che pareva preordinato proprio all’alineazione, ma dalla Giunta provinciale in questi mesi non è arrivata, come sempre, alcuna risposta. L’acquisto del Castello, …

Leggi →
Pagina 4 di 81« Prima...23456...102030...Ultima »