Quali interventi per l’emergenza giustizia?

corte

Interrogazione QUALI INTERVENTI PER L’EMERGENZA GIUSTIZIA? Ormai da qualche tempo tiene banco il problema della gestione della delega sulla Giustizia, delega che pone in capo alla Giunta regionale per alcune questioni ed alle due Province autonome per altre il tema del Personale amministrativo per il settore e quello dell’edilizia giudiziaria, con un corollario di problematiche afferenti la logistica e la sua organizzazione. Certamente si tratta di questioni difficili e delicate, ma l’impressione che ormai ha assunto una sua inconfutabile evidenza è quella di una totale assenza di programmazione, con conseguente strascico di ritardi ingiustificabili e di scarsa trasparenza nella gestione di questa complessità. Va da sé che la domanda politica …

Leggi →

Cosa succede agli enti culturali trentini?

muse

Interrogazione n. BILANCI DI UN ANNO   E’ ormai trascorso un anno da quando la Giunta provinciale ha insediato alla guida del MU.SE. Il prof. Stefano Zecchi ed a quella del M.A.R.T. il prof. Vittorio Sgarbi e, francamente, non sembra che gli esiti concreti del molto preannunciato siano, almeno fino ad oggi, all’altezza delle promesse mirabolanti più volte ribadite dai due Presidenti, come peraltro sottolinea con acutezza la stampa locale di questi giorni e recentemente rilanciate dal Presidente del M.A.R.T. con nuovi obiettivi e traguardi di mostre prestigiose delle quali peraltro il C.d.A. del museo pare del tutto all’oscuro. Da un lato il Presidente del MU.SE., avvolto in un lugubre …

Leggi →

Dov’è finito il contraddittorio?

contraddittorio.jpeg

Interrogazione DOVE SONO FINITI I CONTRADDITTORI? Come certamente noto e come previsto dalle vigenti normative, nelle trasmissioni televisive, sia in periodo elettorale e quindi di “par condicio” sia durante il resto dell’anno, è previsto lo strumento del “contraddittorio”, ovvero del confronto dibattimentale fra Consiglieri ed esponenti politici appartenenti a schieramenti fra loro avversari. Si tratta di un normale meccanismo democratico atto a consentire al cittadino di formarsi la più approfondita opinione circa i diversi punti di vista della politica nella sua complessità ed in relazione a determinati problemi di interesse comune. Purtroppo, con l’avvio della corrente Legislatura pare proprio che l’utilizzo di un simile strumento sia decisamente tramontato, tanto è …

Leggi →

Le foibe e le altre tragedie nazionaliste

foibe

L’intervento pubblicato sul quotidiano Trentino in ricordo della tragedia delle Foibe. LE FOIBE E LE ALTRE TRAGEDIE NAZIONALISTE Con sincera attenzione ho letto il contributo che il Collega Consigliere Gianluca Cavada ha voluto offrire sul delicato tema della memoria condivisa, con particolare riferimento alla tragedia delle foibe e, nel ringraziarlo per alcune riflessioni che trovo assolutamente condivisibili, proverei a spingere ulteriormente avanti il ragionamento. Riconoscere il complice e colpevole silenzio di larghissima parte dell’Italia post-bellica attorno al dramma di oltre 20.000 morti e di 250.000 connazionali costretti ad un esodo dai contorni spaventosi è un dovere della politica e della società tutta; un dovere al quale non è possibile sottrarsi, …

Leggi →

Quanti incarichi riveste il Presidente del MART?

mart

Interrogazione MA QUANTI INCARICHI RIVESTE IL PRESIDENTE DEL M.A.R.T.? Le recenti elezioni amministrative per il governo della Regione Emilia Romagna hanno visto, fra i tanti risultati, anche l’elezione a Consigliere regionale dell’On. Vittorio Sgarbi, candidato nelle file di “Forza Italia” ed unico eletto per tale raggruppamento, nel collegio di Bologna e con una somma totale pari a 1.605 voti di preferenza. Nel prendere atto di tale elezione e nella consapevolezza della pluralità degli incarichi ricoperti dall’eletto che, è bene ricordarlo, è già Deputato della Repubblica; Sindaco di Sutri (provincia di Viterbo) e, buon ultimo, Presidente del Museo di Arte contemporanea di Trento e Rovereto. Pur senza voler entrare nel merito …

Leggi →

Tirocini formativi per neo laureati in medicina

studenti medicina

  Proposta di mozione  Tirocini formativi per neo laureati in medicina Il Ministero dell’università e della ricerca ha fissato le date degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medici-chirurgo. Le prove scritte si terranno il 16 luglio ‘20 per la prima sessione e il 25 febbraio ‘21 per la seconda. Per accedere alle prove d’esame è necessario avere ottenuto il titolo di laurea e aver superato il tirocinio di abilitazione professionale entro la data della prova Fino al 2018 (DM 58/2018) i tirocini venivano espletati dopo la laurea, attualmente il tirocinio pratico-valutativo, che dura complessivamente tre mesi, è espletato durante i corsi di studio, non prima del …

Leggi →

Nuove sinergie per la sanità regionale

neuroradiologia

Proposta di Mozione n. SINERGIE NUOVE PER LA SANITA’ REGIONALE Finalmente e dopo un percorso oltremodo accidentato, che ha visto il rischio per la Provincia autonoma di Trento di ritrovarsi a finanziare una poco utile succursale della Scuola di medicina dell’Università di Padova, pare che la possibilità di attivare una Facoltà di Medicina incardinata sull’Università di Trento abbia imboccato una direzione di reale fattibilità. Processi strategici di tale portata devono sempre poggiare su valutazioni approfondite e il “come” vengono attuati è fondamentale rispetto agli esiti. Quello che diventa essenziale comprendere adesso sono le modalità di realizzazione di un simile, ambizioso progetto che deve fondarsi sullo sviluppo del maggior numero possibile …

Leggi →

Cosa succede con la solidarietà internazionale?

uganda

Interrogazione  DOVE PORTA LA POLITICA DEI “TAGLI”? Nella risposta ufficiale ad una interrogazione degli scorsi mesi, l’Assessore, competente allora per la materia dell’immigrazione e della solidarietà internazionale, dichiara che nel prossimo triennio è previsto, dagli andamenti delle finanze pubbliche provinciali, una progressiva riduzione del sostegno economico provinciale al “Centro per la Cooperazione internazionale”, ormai da tempo nel mirino della politica salvinista di taglio alle spese per la solidarietà e per la cooperazione internazionale. In ossequio ai dettati del “capitano” si prevede quindi un calo delle risorse nel triennio prossimo pari al 70% dei finanziamenti pubblici, facendo così regredire gli stessi dall’attuale cifra di 1.220.000 euro alla somma di 365.000 euro …

Leggi →

Che futuro avrà la Fem?

fem

Interrogazione  CHE FUTURO AVRA’ LA F.E.M.? Con quella caratteristica di testardaggine che sta segnando l’agire complessivo della Giunta provinciale, nei giorni scorsi la stessa ha deciso, anche contro l’opinione dell’Assessore di merito, di non rinnovare l’incarico di Presidente della Fondazione “Edmund Mach” al prof. Andrea Segre, scienziato e ricercatore di fama europea e molto apprezzato dall’intero mondo agricolo provinciale e nazionale, per privilegiare invece una scelta di natura totalmente diversa, con l’ennesima nomina di un manager, dopo quello chiamato alla direzione della Fondazione medesima. Eppure il mondo agricolo auspicava di proseguire nel solco di una presidenza con caratteristiche scientifiche e di caratura internazionale nel settore della ricerca. Ma perché si …

Leggi →

Elezioni: pro o contro Salvini?

salvini

Il giorno dopo le elezioni in Emilia Romagna e Calabria.. hanno vinto tutti. Come succede spesso in politica, ognuno cerca di enfatizzare gli aspetti più positivi per la propria compagine politica. Così per gli esponenti della Lega è un grande successo aver vinto in Calabria e aver conteso l’Emilia. Per il Pd è una vittoria che rafforza il peso nel governo, per i 5 stelle è una base da cui ripartire e così via. Proviamo a considerare alcune chiavi di lettura, per una politica che evolve con la velocità con cui cambiano i modelli dei telefonini. Pensiamo ai 5 stelle, evaporati: il populismo intransigente “dei puri” e dell’”uno vale uno”, …

Leggi →
Pagina 10 di 59« Prima...89101112...203040...Ultima »