PCP Trento Rise, rischio infrazioni?

INTERROGAZIONE   Consulenze alla società Deloitte Consulting srl da parte di Trento Rise: quale la posizione dell’Europa?   Le domande sul ruolo della società Deloitte Consulting srl, beneficiaria di numerose commesse da parte della Provincia e delle sue società partecipate, sono state molteplici ed oggetto di numerose interrogazioni e articoli di stampa; per questo non ci soffermeremo in questa sede su premesse che si possono ormai dare per note. Vogliamo soffermarci invece su un tema più specifico, che riguarda il PCP (pre commercial procurement), appalto vinto dalla società Deloitte, per “un progetto di ricerca orientata, ricerca e sviluppo (pre commercial procurement) su modelli organizzativi e di processo abilitanti al trasferimento …

Leggi →

A tu per tu!

lucayoutube

La manovra finanziaria in discussione in questi giorni è al centro dell’intervista a Luca Zeni, consigliere provinciale del Partito democratico. Nel video, la sua posizione sui ticket, sulle nomine, sulla ricerca, sui ricorsi contro la restituzione dei vitalizi, sul governo Renzi ecc.

Leggi →

Programma di Sviluppo provinciale

Allego la proposta di Programma di Sviluppo provinciale sulla quale la I commissione permanente del Consiglio dovrà esprimere un parere prima dell’adozione da parte della Giunta. Un testo decisamente più articolato rispetto alla bozza iniziale su cui sono stati raccolti numerosi pareri, che allego per completezza. Dovrebbe essere da qui che riparte la capacità di proporre una visione sul Trentino, chiedo a tutti di leggerlo e di inviare osservazioni.   Proposta di programma di sviluppo provinciale 2014   RIEPILOGO complessivo contributi su Linee guida e_mail R_osservazioni_su_civici    

Leggi →

Ticket sanitari, trovata l’intesa

TICKET SANITARI: TROVATA L’INTESA   È stato raggiunto, durante i lavori della prima commissione consiliare, l’accordo sui tempi e sulle modalità d’inserimento dei ticket sanitari in provincia di Trento. Nei giorni scorsi i membri del PD in prima commissione, i consiglieri Mattia Civico e Luca Zeni, avevano posto con forza il tema della equità: posta la soglia di reddito sotto la quale era prevista l’esenzione non vi erano infatti elementi di differenziazione e modularità della misura sulla base della situazione economico patrimoniale e neppure sulla numerosità del nucleo familiare. In mancanza della necessaria chiarezza era stato dunque predisposto un emendamento al bilancio per reperire le risorse necessarie. In collaborazione con …

Leggi →

Finanziaria, il lavoro in Commissione

La prima commissione permanente del Consiglio provinciale, che presiedo, ha concluso l’iter di approvazione della finanziaria, che andrà in aula a metà dicembre. Una finanziaria onesta, che non nasconde le difficoltà che sta attraversando il Trentino; a questo proposito non posso nascondere un po’ di rammarico, perché se quanto dicevo negli anni scorsi, chiedendo una modifica di impostazione nella politica economica e di bilancio della Provincia, fosse stato ascoltato, avremmo potuto mettere in atto dei correttivi molto prima. Ma inutile guardare indietro. Nel testo ci sono aspetti positivi, come il tentativo di semplificazione burocratica, in particolare con l’introduzione dell’IMIS; si prosegue nella riduzione della pressione fiscale alle imprese, e quindi su …

Leggi →

Finanziaria PAT 2015

Il momento forse più rilevante dell’attività del Consiglio Provinciale è sicuramente quello della discussione sul bilancio e la legge finanziaria. Dovrebbe essere il momento del confronto sulla visione, sulle proposte che possono indicare una strada da seguire per il Trentino, con decisioni conseguenti nell’allocazione delle risorse e nelle disposizioni normative. Anche se i documenti ufficiali sono in molto passaggi tecnici e non sempre immediatamente comprensibili, l’analisi è fondamentale, perché poi diventano legge. In allegato il testo del disegno di legge finanziaria 2015 depositato dalla giunta provinciale, in una forma che consenta maggiore facilità di lettura, con il testo delle leggi in vigore a cui si fa riferimento e che vengono …

Leggi →

Cosa l’Africa può dare ai trentini

IMG_9481

Di seguito l’intervento pubblicato dal quotidiano l’Adige sul viaggio effettuato in Uganda e Sud Sudan con Acav, con una riflessione sulla cooperazione internazionalie   Cosa l’Africa può dare ai trentini Tornare dopo quattro anni in Uganda con ACAV, l’ONG trentina che opera in Uganda e Sud Sudan, è stata un’esperienza intensa e per molti aspetti nuova. Non per le strade in costruzione, o per gli accordi commerciali, monetari, economici: l’immagine simbolo che mi rimarrà nella memoria è legata a un settore diverso. Mentre sobbalziamo sul furgone, percorrendo la strada che collega la capitale ugandese, Kampala, con Koboko, sul confine di nord ovest con Congo e Sud Sudan – una zona …

Leggi →

Accordo PAT – Roma, un pareggio

Discusso in aula l’accordo tra lo Stato e la Provincia di Trento. Il Presidente Rossi ha illustrato una sintesi dell’accordo, non il testo. Il dibattito è stato su tale sintesi. Fortunatamente abbiamo potuto recuperare il testo, distribuito ai consiglieri altoatesini. In allegato la relazione del Presidente Rossi e il testo dell’accordo. Di seguito la traccia dell’intervento che ho svolto in aula. In realtà, dopo la lettura del testo, accanto ad alcuni aspetti positivi come la previsione sull’adeguamento al nuovo sistema della contabilità pubblica (è fondamentale per poter avere bilanci leggibili e chiari), il problema di fondo mi pare essere che la Provincia riconosce importanti somme allo Stato, a fronte di una più …

Leggi →

DDL sulle deroghe alla sostenibilità degli investimenti

Oggi esiste una convenzione fatta molto bene tra la Provincia e Trentino Sviluppo (TS) che prevede le modalità di valutazione degli interventi: TS deve fare una analisi di  sostenibilità, poi la Giunta può decidere di procedere a prescindere dalla valutazione di TS, e questo è giusto perché possono esserci valutazioni politiche che lo fanno essere opportuno. Tuttavia la prassi (a mio avviso in maniera illegittima, ma questa è una questione giuridica su cui non mi soffermo, prescindiamone) ha fatto sì che questo potere della giunta in molti casi non venga esercitato come dovrebbe con delibera, ma con un conchiuso di giunta, per cui non si conoscono motivazioni, contenuti, e in molti casi neanche …

Leggi →

Seduta congiunta Provincia-CAL, la relazione

Economia e lavoro nella prospettiva europea.   La relazione svolta come Presidente della Prima Commissione permanente del Consiglio provinciale nella seduta congiunta tra il Consiglio Provinciale e la Conferenza permanente per i rapporti tra la Provincia e le autonomie locali del 14 ottobre 2014.   Signor Presidente del Consiglio Provinciale, Signor Presidente del Consiglio delle Autonomie, Signor Presidente della Provincia, Colleghi consiglieri, Signori sindaci e Presidenti di comunità, l’incontro congiunto di quest’anno ha ad oggetto i temi attorno ai quali ruota tutta la discussione politica di questi ultimi anni, ossia l’economia e il lavoro. Partiamo da alcuni dati. Il rapporto curato dalla Banca d’Italia “L’economia delle Province autonome di Trento e …

Leggi →
Pagina 20 di 40« Prima...10...1819202122...3040...Ultima »