Lo scorso anno è stata approvata la legge provinciale che disciplina le nomine e le designazioni di competenza della Provincia autonoma di Trento, la l.p. 10/2010, di cui ero il primo firmatario. La legge mette al centro i criteri di pubblicità, trasparenza, competenza, merito, prevedendo un termine per la presentazione delle candidature, un passaggio nella commissione consiliare che valuta i requisiti di competenza, e infine la scelta della giunta (rimane naturalmente anche una valutazione di carattere fiduciario nella scelta, non è un concorso pubblico).

Ora che è entrata in vigore, si incomincia con un primo giro di nomine: in allegato l’elenco di alcune società in scadenza, per i cui consigli di amministrazione (o per i cui collegi dei revisori) il termine per la presentazione della domanda è il 21 febbraio.

 elenco nomine

Sul sito della Provincia si possono trovare le informazioni di dettaglio necessarie (ve lo segnalo perché non è facile da trovare…);

 elenco nomine in scadenza

MODALITA’ DI

PRESENTAZIONE DELLCANDIDATURE

Art. 3 della L.P. n. 10 del 2010.

“La domanda di candidatura deve essere presentata, da chi ne ha interesse e possiede i requisitiprevisti, al Presidente della Provincia entro la data indicata nell’elenco degli organi in scadenza.”

Per maggiore chiarezza si informa che le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 dell’ultimo giorno utile alla presentazione al seguente indirizzo: Provincia autonoma di Trento-Servizio Segreteria della Giunta ed Elettorale, Piazza Dante 15, 38122 –Trento.

“A ogni proposta di candidatura va allegata la dichiarazione sostitutiva di atto notorio sottoscritta dal candidato”.

Lascia un commento


3 + due =