Nel 1996 sono iniziati i lavori per l’Ospedale Villa Rosa di Pergine, costo complessivo dell’opera ben oltre i 40 milioni di euro. Una parte della nuova struttura servirà per ospitare il polo riabilitativo che oggi ha sede nel c.d. “vecchio” Villa Rosa, il resto è ancora indefinito. A 15 anni di distanza è preoccupante che ancora si sposti la data di conclusione dei lavori e di individuazione delle attività che dovranno essere inserite. Ed è urgentissimo concludere questa vicenda non più giustificabile. di seguito una interrogazione a risposta immediata discussa in consiglio il 4 maggio ed una mozione approvata nel consiglio del 24 maggio 2011.

Lascia un commento


uno + 8 =