simboloPD

Negli ultimi giorni sulla stampa si è riportata una situazione di sfilacciamento dentro il Pd Trentino e tra alcuni sui esponenti e il resto della coalizione. Sono preoccupato per le ricadute sull’amministrazione provinciale di una tensione istituzionale non positiva. La fase di cambiamento che vive il Trentino necessita di una coalizione dove ci si rispetti reciprocamente e si lavori nella stessa direzione, senza far prevalere le istanze, pur legittime, dei singoli. In particolare il Pd, partito di maggioranza, deve acquisire una maggiore capacità di lavorare in squadra al suo interno, così da essere più incisivo nelle politiche e riferimento più credibile per i cittadini, soprattutto ora alla vigilia di elezioni comunali importanti e delicate. Sono certo che nel prossimo futuro sapremo muoverci con il senso di responsabilità che il nostro ruolo richiede. Cliccando qui potete leggere una mia intervista su questo tema apparsa sul Corriere del Trentino di oggi.

Lascia un commento


otto × 4 =