Ringraziamento e analisi del voto

foto elezioni

Un ringraziamento Prima di tutto: grazie! Grazie a tutte le persone che si sono impegnate per sostenere una linea politica importante, ora ed in prospettiva. Mi riferisco ai candidati: Sara Ferrari, Michela Calzà, Michele Sartori, Pietro Patton e Donatella Conzatti, soprattutto chi ha corso in collegi che si sapeva essere molto difficili. Complimenti a Pietro Patton per l’elezione, in attesa di conoscere l’esito sul proporzionale per Sara Ferrari. Grazie anche ai tanti che hanno manifestato il loro sostegno alla mia candidatura: sapevo che era una candidatura di servizio, e sarebbe stato più facile non accettare, sapendo che le possibilità erano quasi nulle e non dipendevano da me, ma sono stato …

Leggi →

Invito al voto: scegliamo la strada dello sviluppo

Camera Trento

La campagna elettorale – molto breve e piuttosto incolore – sta già terminando. L’impressione, nel confronto con molte persone, sia attive nel partecipare agli eventi, sia incontrate al di fuori, è che sia scivolata via senza creare particolare trasporto nei cittadini, anche perché hanno prevalso gli slogan nazionali rispetto all’approfondimento. Mi permetto però di sottolineare alcuni aspetti. Il primo è che, per chi avesse voglia di approfondire, il programma del Partito Democratico è fatto bene. E’ il frutto di centinaia di incontri tematici svoltisi nel corso dell’anno, perché è l’unico grande partito, con tutti i suoi limiti, che la partecipazione prova a esercitarla. Su www.partitodemocratico.it è possibile visionarlo, credo troverete …

Leggi →

Intervenire con tempestività a favore delle case di riposo

Intervenire con tempestività a favore delle case di riposo Il contesto economico è caratterizzato da una preoccupante situazione per quanto riguarda il costo dell’energia e l’aumento dell’inflazione, che stanno mettendo in forte difficoltà famiglie ed imprese. Uno dei settori più delicati, per le ricadute su persone fragili e famiglia, è quello socio sanitario. Nella tornata di fine luglio del consiglio provinciale, la maggioranza ha voluto riservare alla giunta provinciale circa cento milioni di euro per far fronte con flessibilità alle previste difficoltà in arrivo sul fronte energia e inflazione. Nel corso del mese di agosto il trend negativo è stato confermato, ma non sono stati adottati provvedimenti particolari da parte …

Leggi →

Elezioni politiche: la mia candidatura

foto Ferrari Zeni

Care amiche e cari amici, come forse avrete capito, sono candidato alla Camera dei Deputati, secondo nel listino proporzionale regionale. Ho accettato di correre (e vista la mia passione per lo sport, mai verbo fu più adatto) perché in questi ultimi anni ho visto un Trentino schiacciato dal malgoverno di una destra incompetente e pasticciona. Un Trentino che merita di portare a Roma le sue istanze, che possa parlare di autonomia e non di chiusura che sono due cose ben diverse. Autonomia per noi non è chiusura: è relazione, costruzione di una società coesa, nella quale tutti possano vivere dignitosamente. Per questo nel nostro programma mi stanno particolarmente a cuore: …

Leggi →

Gorbaciov e un viaggio a Berlino

Berlino

L’anno scorso, insieme a tutta la famiglia, abbiamo deciso di fare un viaggio in auto fino a Berlino, per far conoscere ai ragazzi questa città simbolo della nostra storia recente. La mia generazione è quella “di mezzo” rispetto alla Guerra Fredda, perché ne ho percepito soltanto la coda, soprattutto attraverso i film americani. Ho un ricordo lontano delle immagini del muro di Berlino che cadeva e di questo leader sovietico che aveva promosso la perestroika, il cambiamento. Certo, Gorbaciov, riconosciuto come grande leader in Occidente, non è riuscito a incanalare quel cambiamento che avrebbe dovuto evolversi in uno sviluppo equo e in una democrazia solida. Ma rimane il fatto che …

Leggi →

Le palestre della salute

Ho portato in commissione la mia proposta di legge per istituire le PALESTRE DELLA SALUTE, strutture in cui l’attività sportiva è applicata alla prevenzione, la cura e la riabilitazione. L’assessora Segnana ha dato parere contrario e Lega e FDI hanno bocciato la legge, senza alcuna motivazione di merito, ma solo perchè presentata da un consigliere di opposizione. Mi fa arrabbiare molto il fatto che una proposta che aveva incontrato il sostegno di tutte le categorie coinvolte sia stata bocciata solo perché arriva dal centrosinistra: uno sgambetto davvero squallido che mette questa brutta campagna elettorale davanti ai bisogni delle persone. La legge sarà comunque discussa in consiglio passate le elezioni, sperando che …

Leggi →

Con quali modalità si gestiscono i bandi per ì primari?

Interrogazione  Con quali modalità si gestiscono i bandi per ì primari? Circa due anni fa veniva evidenziato dallo scrivente consigliere che erano moltissimi i direttori di unità operativa, i c.d. Primari, vacanti in azienda sanitaria, con casi di scavalco o facenti funzioni che arrivavano anche a due anni. In seguito a quelle constatazioni e alla perplessità diffusa, la reazione di assessorato e azienda sanitaria è stata di verso esattamente opposto: la “bandite acuta”, ovvero un bando dietro l’altro, spesso senza curarsi della preparazione dello stesso. Infatti un bando per primario non è un atto formale, un concorso frutto di un “copia-incolla”, ma è uno dei momenti più delicati dell’attività di …

Leggi →

Caso Maccani: la giunta provinciale acquisisca un minimo di cultura istituzionale e agisca di conseguenza

maccani

AVEVAMO RAGIONE: MACCANI AVEVA SOLO FATTO IL SUO DOVERE VERSO LA COMUNITA’ E LE ISTITUZIONI Fugatti ha sbagliato, e intanto pagano i trentini Il Tribunale del Lavoro non ha avuto dubbi: il dirigente Maccani, rimosso dalla giunta Fugatti, va reintegrato e la Provincia deve riconoscergli il danno subito. Maccani era stato rimosso da Fugatti perché aveva messo in evidenza la violazione delle procedure e, soprattutto, i pericoli per la sicurezza relativi all’organizzazione del concerto di Vasco Rossi. Nonostante le evidenti pecche che anche io avevo evidenziato e la salda posizione di Maccani, che ha dimostrato di essere un funzionario che ha agito nell’interesse dei cittadini senza farsi condizionare dalla politica, …

Leggi →

Trentino quarto in Europa per morti Covid

morti covid

COVID, TRENTINO QUARTO IN EUROPA PER MORTALITÀ GRAZIE ALLE SCIAGURATE SCELTE DELLA GIUNTA FUGATTI Il covid ha stravolto le nostre vite, facendo emergere visioni completamente diverse della società da parte della politica. Il Trentino, purtroppo, è la dimostrazione di come le destre al governo della provincia abbiano affrontato la pandemia, facendo scelte di cui oggi possiamo valutare le conseguenze. Il Trentino – come riportano oggi i giornali – è stata la quarta regione in Europa per aumento della mortalità. La giustificazione della giunta provinciale e dell’azienda sanitaria è che “qui abbiamo tante case di riposo”. La giunta però si “dimentica” di dire due cose: 1) In quel tragico 2020, mentre …

Leggi →

Cerimonie e par condicio

CERIMONIE E “PAR CONDICIO”.  Draghi a Bolzano. E a Trento? Nella seconda metà del corrente mese di agosto ed al fine di celebrare la ricorrenza dell’emanazione del D.P.R. n. 670 del 31 agosto 1972 con il quale entra in vigore il secondo Statuto d’autonomia, la Presidenza del Consiglio provinciale, proprio il prossimo 31 agosto, promuove un evento che, se non opportunamente gestito sotto il profilo della “par condicio”, rischia di trasformarsi in uno “spot elettorale”, stante la coincidenza con la campagna elettorale in atto. Al fine di verificare la correttezza dei comportamenti politici ed amministrativi nell’utilizzo delle cerimonie pubbliche come quella  in oggetto o quella della “Giornata dell’Autonomia” del 5 …

Leggi →
Pagina 1 di 8512345...102030...Ultima »